IMPUGNATIVA DI LICENZIAMENTO: SOSPENSIONE DEI TERMINI DECADENZIALI DURANTE IL LOCKDOWN

Il Tribunale del lavoro di Milano ha stabilito che la sospensione dei termini durante il periodo emergenziale (Covid-19) si applica anche al termine decadenziale di 60 giorni per l’impugnazione stragiudiziale del licenziamento in quanto detta impugnazione deve ritenersi strettamente collegata al successivo termine di 180 giorni per il deposito del ricorso in via giudiziale.