Mantenimento dei figli maggiorenni: no al parassitismo degli “ex giovani”

La Suprema Corte, con sentenza n. 17183/2020, ha puntualizzato come la valutazione del diritto al mantenimento dei figli maggiorenni, debba necessariamente essere condotta con “rigore proporzionalmente crescente, in rapporto all’età dei beneficiari, in modo da escludere che tale obbligo assistenziale, sul piano giuridico, possa essere protratto oltre ragionevoli limiti di tempo e di misura” e che, oltre tali “ragionevoli limiti”, l’assistenza economica protratta ad infinitum… Leggi tutto »Mantenimento dei figli maggiorenni: no al parassitismo degli “ex giovani”

CARTELLA ESATTORIALE, PRESCRIZIONE IN CINQUE ANNI

Si prescrivono in cinque anni i debiti tributari, è quanto ha ribadito la Suprema Corte di Cassazione, con una recente pronuncia del 2020 n. 7409.Nel solco delle precedenti decisioni, consolidate dalla sentenza a Sezioni Unite n. 23397/2016, i Supremi Giudici hanno definitivamente stabilito che le pretese della Pubblica Amministrazione (Agenzia delle Entrate, Inps, Inail, Comuni, Regioni etc.) si prescrivono nel termine “breve” di cinque anni,… Leggi tutto »CARTELLA ESATTORIALE, PRESCRIZIONE IN CINQUE ANNI